Pubblicato il

Che attrattivi attirerà carpa?

What attractants will attract carp?

Tutta la verità sui attrattivi

Purtroppo, una parte significativa dei attrattivi sul mercato non è altro che la glicerina colorato e aromatizzato. L'effetto positivo di utilizzo di tali attrattivi può essere manifestata solo ad aumentare il grado di fiducia dei pescatori nel loro esca, elaborato da un tale "miracolo".

L'industria della carpa moderno offre pescatori un numero enorme di diversi liquidi e prodotti in polvere progettati per attirare i pesci nella zona di cattura tenerlo lì e li costringono a tornare alla zona lattato ancora e ancora. Sulle etichette e le descrizioni nei cataloghi di tali prodotti, le loro veramente proprietà "magiche" sono dichiarati, mentre tra i pescatori vi è ancora dibattito sul fatto che i "attrattori" sono davvero essere lodati dai produttori del male o buono.


A quanto pare, nella vita di ogni pescatore vi sono stati periodi di fede incondizionata nelle proprietà che attraggono di tuffi, booster, complessi aminoacidi e altri prodotti progettati per migliorare le proprietà attrattivi di esche.

Quando nessuna fusione è stata eseguita senza ammollo preliminare ebollizione in tuffo, e qualsiasi esca era adatta per con una quantità enorme di richiamo, completato da una moltitudine di altri attrattori. E quasi ogni volta che di volta in volta c'era una diffidenza di attrarre proprietà di attrattivi, accompagnato da un rifiuto quasi totale di usarli.

Proprietà di carpe rilevano alimentare

Prima di passare ad un esame approfondito delle varie sostanze che sono realmente in grado di attirare i pesci, passiamo in rassegna brevemente la struttura del comportamento alimentare del carpe. Quest'ultima può essere suddivisa in varie tappe o fasi. La fase di preparazione per il consumo di cibo, la fase di ricerca di cibo, la fase di determinare l'idoneità del cibo trovato. Il passaggio da una fase all'altra avviene in determinate condizioni. Altrimenti, la fase successiva del comportamento alimentare viene abbandonato e un ritorno ad uno dei precedenti verifica.

Che attrattivi attirerà carpa

La fase di preparazione di consumare cibo viene ai pesci con un senso di fame risultante dopo il passaggio attraverso il tratto alimentare e assimilando la parte precedentemente consumata di cibo. In questa fase, l'attività motoria degli aumenti di pesce; inizia a fare movimenti erratici nella speranza di inciampare sulla sorgente del segnale cibo.

Se viene trovata una tale fonte, la fase successiva del comportamento alimentare inizia. La fase di trovare cibo. In questa fase, le azioni del pesce sono costituiti da due parti. La fase della ricerca lontana e la fase della ricerca vicino. Nella fase di ricerca di distanza, il pesce determina la direzione della sorgente del segnale di cibo, utilizzando i sistemi olfattivi e uditivi.

Nella fase quasi di ricerca, una ricerca esatta è fatto per un oggetto di cibo che si propaga il segnale di cibo corrispondente attraverso sistemi sensoriali come la visione e il sistema recettoriale.

Se in questa fase il pesce non rileva il cibo oggetto, si ferma rapidamente la sua ricerca, anche nella zona del segnale cibo intenso (odore). Inoltre, carpa può rifiutare rapidamente per cercare cibo nella zona del segnale cibo, anche se viene rilevato il cibo, ma è troppo piccola o non è prontamente disponibile per il consumo. Questo fatto deve essere prestata particolare attenzione quando si costruisce uno schema tattico per l'alimentazione della zona di cattura.

Avendo scoperto l'oggetto cibo, il pesce passa alla fase del consumo di cibo, che a sua volta costituito da due fasi. La fase di cogliere l'oggetto cibo e prendere una decisione preliminare sulla sua idoneità come un alimento. Poi la fase di ingestione, dopo di che la decisione finale viene fatta circa la sua idoneità, accompagnata dal consumo di cibo oggetto, o dal suo abbandono.

Quali proprietà devono avere attrattori al fine di attirare veramente carpe, e non solo attrarre portafogli dei pescatori a se stessi? Per rispondere alla domanda di cui sopra, prima di tutto, è necessario determinare i termini.

Cosa si intende con il termine "attrattore"? Nelle diverse fasi di cattura (e nelle diverse fasi del comportamento alimentare di pesce) abbiamo messo significati diversi nel concetto di "sostanze che attraggono", perché i compiti che queste sostanze devono svolgere stanno cambiando.

Nella pesca esordio, il compito di esche in generale e suoi attrattivi, in particolare, è quello di ottenere i pesci alla zona di cattura più presto possibile. Inoltre è necessario mantenere il pesce in questa zona più a lungo possibile, e poiché prima o poi lascerà la zona lattato comunque, è necessario rendere più tornare ancora e ancora. Inoltre, è necessario accendere l'appetito del pesce e fare in modo che il cibo passa più rapidamente possibile attraverso i suoi organi digestivi e viene eliminato dal corpo.

Dobbiamo rilasciare rapidamente lo spazio per un'altra porzione della nostra esca, aumentando così la durata e l'intensità della alimentazione dei pesci. E per abbreviare il tempo di attesa per il morso, è necessario selezionare l'ugello il più possibile contro lo sfondo dell'esca. Per pescare il più veloce di prestare attenzione alla bocchetta. Tale una vasta gamma di problemi non può essere risolto con l'aiuto di solo uno o più attrattivi appartenenti alla stessa classe. E 'ovvio che i diversi attrattori di classi diverse devono lavorare nelle diverse fasi della pesca.

Classificazione delle attrattivi

Avanti, cercheremo in qualche modo di classificare i attrattivi utilizzati a prendere carpe. Non è difficile dividere i attrattivi in ​​due grandi classi. Il primo di questi possono includere tutte le sostanze che attraggono l'attenzione dei pesci. Essendo organi identificati del suo sistema chemoreceptor e altri organi di senso (ad esempio, da vista), senza necessità di contatto diretto di pesce con un esca o l'ugello, in cui queste sostanze sono contenute.

Cioè, il pesce può rilevare queste sostanze, semplicemente analizzando la composizione chimica dell'acqua, alla ricerca di cibo con l'aiuto degli occhi. Non mangiare l'esca e nemmeno prenderlo in bocca. Tali attrattori, mi avrebbero chiamata esterna.

Attrattori esterne

Queste sono sostanze che attraggono pesci alla zona in cui si trovano, per la rilevazione di cui i pesci non necessitano contatto diretto con il vettore di tali sostanze. Al fine di comprendere quali sostanze possono svolgere il ruolo di attrattori esterni, prima di tutto, è necessario capire che cosa rileva possiede il pesce. Quando i pesci vengono rilevate e identificate, il pesce può contare su uno o più dei seguenti sistemi sensoriali.

Visiva di rilevamento

Carp sono molto ben sviluppato visione del colore, utilizzato per rilevare il cibo ed evitare il contatto con un predatore. Vision può svolgere un ruolo importante nella rilevazione e identificazione di cibo. Le possibilità di rilevazione visiva e identificazione sono ridotti di notte e in acqua scura, come nel caso in cui vi è una grande quantità di particelle sospese in acqua (in acqua torbida).

Gli occhi del carpa si trovano su due lati della testa, che dà il pesce un angolo di visione molto ampio. Carpa è relativamente piccolo punto cieco di fronte stesso e grandi aree di visione monoculare da ogni lato del suo corpo. visione monoculare è uno spettacolo con un carattere distintivo debole, che permette la carpa di vedere solo il processo di movimento, ma non consente concentrarsi sull'oggetto stesso.

Cioè, da questa posizione il pesce è limitata percezione dell'ambiente. Di fronte del suo corpo, carpa ha una zona di visione binoculare, entro il quale può concentrarsi rigorosamente su un oggetto situato ad una distanza relativamente vicino al pesce. Grazie alla posizione specifica degli occhi, la carpa ha una piccola area visione binoculare. Pertanto, non è in grado di determinare con precisione la distanza degli oggetti circostanti.

Un altro punto cieco piccolo si trova direttamente di fronte alla testa del carpe, quindi non può prendere una buona occhiata a l'oggetto cibo che si cerca di mangiare. In questo momento, l'olfatto e il gusto diventa decisivo per decidere se prendere il cibo in bocca.

Elettrica (sensoriale) rilevazione cibo

Pesce eseguire il rilevamento sensoriale utilizzando impulsi elettrici deboli emessi dal pesce stesso. Questi impulsi vengono poi catturati, viene riflessa dalla preda o cibo (molto simile a come i pipistrelli si orientano in una caverna buia con una posizione ad ultrasuoni). Pesce con una visione ben sviluppato e sistema sensoriale può mantenere il rilevamento alimentare in condizioni di scarsa luminosità (nel torbido).

Percezione meccanico

Uso di pesce per stimolare alimentari tali influenze stimolanti come suono e turbolenza. Questi stimoli sono misurati dai recettori meccanici situati sulla linea laterale, nonché dagli organi della carpa dell'udito. Carp non ha orecchie ben definiti; si trovano all'interno del corpo carpa, su entrambi i lati della testa, appena sopra le branchie.

Questi spighe, situato davanti cervello, sono costituiti da cavità riempite di liquido, con peli sottili con osso uditivo, che fissano le vibrazioni del acqua dall'esterno. Orecchie con l'aiuto di ossa sono collegati ad una vescica natatoria, che funziona come un amplificatore. Così, la carpa ha un mezzo sufficientemente efficace per intrappolare il suono.

Come altri pesci, ci sono un paio di righe laterali sul corpo della carpa. Questo organo è un canale con un sacco di micro-fori riempiti con liquido. All'interno di questo canale sono cellule sensibili gelatina-like. Essi sono dotati di "peli" sottili che crescono verso l'esterno. Lasciare la carpa per determinare la direzione di movimento dell'acqua, vibrazioni e variazioni di pressione. Con l'aiuto delle orecchie di pesci, catturano suoni a grande distanza, e con l'aiuto della linea laterale, la situazione acustica vicino alla sorgente sonora è sottilmente analizzati.

Carp rilevamento

L'odore di pesce è la loro capacità di riconoscere sostanze specifiche che sono in acqua in una bassa concentrazione. recettori olfattivi hanno alta sensibilità e selettività; sono in grado di catturare singole molecole di materia in un grande volume di acqua.

Con l'aiuto dell'olfatto, il pesce può determinare la posizione del cibo potenziale suo odore, guidato dal gradiente di concentrazione di quest'ultimo. In parole semplici, a seguito di un filo d'odore alla crescita della sua intensità, la carpa tratta di cibo che emette questo odore.

Gli organi olfattivi della carpa sono una coppia di narici che si trovano sulla testa del carpa tra gli occhi e la bocca. Tra le due narici di fuori è un lobo peculiare, che permette all'acqua di entrare nel sistema olfattivo altamente sensibile.

L'acqua entra nel sistema olfattivo non va ulteriormente lungo il corpo del pesce, perché il sistema olfattivo stesso è qualcosa come un collegamento recipiente a forma di U. Ciascuna narice ha due fori: uno è per l'acqua in ingresso, l'altra, rispettivamente, per l'acqua in uscita dal narice.

Attrattivi in ​​termini di scienza

Gli scienziati hanno adottato la seguente classificazione degli attrattivi che influenzano il comportamento alimentare di pesce:

  • Gli agenti patogeni - sostanze che inducono la selezione di particelle di cibo, che colpisce il sistema gusto esterna.
  • Soppressori - sostanze che riducono l'intensità di impostazione particelle di cibo. Come agenti patogeni, i soppressori influenzano il sistema di gusto. Controllare l'intensità della presa di particelle di cibo.
  • stimolanti - sostanze caratterizzate da un alto tasso di ingestione. Questo comportamento è causato dal sistema gusti orale. Gli stimolanti contribuiscono alla nutrizione dei pesci. Di solito le particelle di cibo di pesce rondine che contengono sostanze stimolanti, in occasione della prima acquisizione. Questo comportamento è assicurata dal sistema gusto orale.
  • Gli inibitori sono sostanze che inducono i pesci ad abbandonare l'assunzione di cibo e causare la deviazione di cibo. Inibitori sono caratterizzati da un elevato scostamento e basso ingestione di particelle di cibo intrappolate. Spesso, dopo che il pesce ha provato una particella di cibo contenente l'inibitore, la sua motivazione a mangiare per breve tempo diminuisce. Questo comportamento è dovuto al sistema di gusto orale.
  • amplificatori sono sostanze che, sebbene non siano stimolanti della nutrizione, sottolineare l'aroma del cibo e causare il pesce per aumentare il consumo di cibo aromatizzato da loro. Tuttavia, in alcuni casi stimolanti possono essere inefficaci. Questo comportamento è dovuto al sistema di gusto orale. La maggior parte delle sostanze che attraggono che possono rendere pesci ritornano e di nuovo alla zona ingrassati entrare in funzione non nella fase di rivelazione dai pesci di esche, ma dopo aver mangiato, con l'inizio del corso dei processi metabolici nel pesce corpo.
  • attrattori interne - sostanze che attraggono, percepiti dai pesci dopo la loro mangiare e l'inclusione nei processi metabolici del corpo. Come attrattori interne possono agire un'intera gamma di sostanze diverse. Gli aminoacidi, esaltatori di sapidità, stimolanti dell'appetito, vitamine, minerali, antiossidanti e simili.

Il ruolo di attrattori interne altamente efficaci è molto difficile sopravvalutare in termini di alimentazione complementare a lungo termine. Essi sono in grado di rendere il cibo delizioso e facilmente digeribile dal corpo di pesce. Inoltre, non solo possono stimolare l'appetito del pesce, ma anche garantire che il cibo passa più rapidamente possibile attraverso il tratto alimentare del pesce, liberando spazio per una nuova porzione di cibo.

Ora che abbiamo trovato in termini generali che esistono classi di sostanze attirare i pesci, ci rivolgiamo ora alla considerazione di alcuni tipi di sostanze che attraggono appartenenti a classi diverse. attrazione effettiva della attenzione dei pesci può essere favorita da fattori quali gli effetti di animazione derivanti dalla separazione dal esca di piccole particelle che si muovono in diversi orizzonti di acqua, un'esca colorato o ugello che risaltano nettamente sullo sfondo del fondo .

I pesci possono attrarre suoni diversi per la zona di cattura. Molti pescatori hanno notato che nella maggior parte dei laghetti sportivi in ​​cui i pesci sono abituati a mangiare cibo buttato in acqua dai pescatori, sia da questi effettivamente attratto da suoni emessi dalla caduta di palle o razzi in acqua.

Uno dei più intensi attrattori acustici per i pesci è i suoni prodotti alimentando parenti. Ecco perché a volte è importante per disegnare un piccolo pesce nella zona di cattura, che, dopo aver iniziato l'alimentazione, sarà "chiamata" un grande pesce per la zona attirati. Poi da piccoli pesci sarà possibile liberarsi da un significativo allargamento della frazione esca.

Contrasto al colore di fondo dell'esca è un mezzo efficace per attrarre grandi pesci alla zona di cattura. Il piccolo pesce evita aree contrastanti di fondo, in quanto su di essi è molto ben visibile, che lo rende molto vulnerabili ai predatori. Considerando che un grande pesce ha praticamente nemici (tranne gli esseri umani), così si va senza paura alle aree di fondo, coperti di contrasto pastura, che sono facilmente rilevabili dagli organi della vista dei pesci.

Brillantemente ugelli colorati sono a volte mezzo molto efficace per attirare rapidamente l'attenzione dei pesci. C'è questo per due motivi. Un brillante esca è "sorprendente" il pesce. Proprio la carpa è molto curioso e può provare un tale ugello solo per interesse per capire che cosa è che è insolito catturato a suo modo, è gustoso?

Ma ancora, durante la ricerca di cibo, carpa, prima di tutto, si concentra sulle informazioni sul mondo esterno, ottenuto con l'aiuto degli organi del suo sistema recettoriale. Pertanto, un certo numero di composti chimici solubili in acqua può agire come attrattori esterni più efficaci.

Parlando di sostanze che attraggono le carpe, si dovrebbe tenere a mente che gli scienziati (né ittiologi, né biologi) non possono spiegare i meccanismi attraverso i quali queste sostanze sono attrattivi. I dati ottenuti dai diversi scienziati sono molto diverse.

Forse questo è dovuto a differenze nei metodi di esperimenti ei loro oggetti. Tutti gli esperimenti sono condotti scientifici negli acquari, e non in serbatoi naturali, che riduce notevolmente il loro valore pratico.

Pertanto, attualmente dovremmo accettare il fatto che il meccanismo di impatto sulla carpa di varie attrattivi è per noi una specie di scatola nera. Tuttavia, dal punto di vista della pratica è assolutamente irrilevante. Abbiamo bisogno di ottenere il pesce di rispondere. Per questo, prima di tutto, è necessario sapere a causa di ciò, perché no.

Pertanto, nella fase attuale dello sviluppo della conoscenza carpa, l'unico criterio con il quale è possibile determinare il grado di attrattiva per esso di talune sostanze è l'esperienza pratica ottenuta in condizioni reali su serbatoi reali. Questo percorso richiede molto tempo, ma è l'unico che può dare informazioni davvero obiettivo. Le informazioni ricevute dagli scienziati può solo aiutare a scegliere la giusta direzione per la ricerca e niente di più!

Che attrattivi attirerà carpa?
1 20% 1 vote

Recommended Reading

Share with your friends!