Pubblicato il

Pesca di pesci predatori sulle baite di superficie

Fishing for predatory fish on surface baits

Un luogo tipico per pescare i pesci predatori sulle baute di superficie è ricoperto di pali di laghi e di flussi fluviali. In questi luoghi è difficile prendere le bacchette ordinarie. Di regola, spesso il nostro trofeo è punto. L'attacco di questi rapinatori affamati eternamente si può aspettare per quasi tutto l'anno. Nelle acque poco profonde, c'è sempre una gran parte della popolazione di questo predatore. Le sue vittime si trova in mezzo a una canna rara o in una fitta vegetazione subacquea. Tali habitat di pike spesso rendono impossibile utilizzare altre baits.


Pesca di punto con esca di superficie

Tra le canne, la pesca per tutti, tranne esche di superficie, a volte è impossibile. Quando si fa la caccia al pike, usiamo generalmente grandi esche. Non c'è alcun motivo per usare baits inferiori a 5-6 cm, in quanto spesso abbiamo problemi con l'estrazione di un profumo di popper profondamente ingoiato dalle ganasce punteggiate con denti affilati.

pesca di pike

In primavera e all'inizio dell'estate, molti grandi esemplari vivono in acque poco profonde, che restituiscono le loro forze dopo la riproduzione. Pertanto, è necessario sintonizzarsi in grandi pesci e prendere grandi imbracature di una lunghezza di 12 centimetri e più. Bisogna ricordare che un trofeo così conosciuto conta ben ciascuno dei suoi attacchi. Pike spesso non reagisce a una piccola preda, probabilmente, considerandola un'occupazione non redditizia.

Pesca per persico con esca di superficie

In alcuni serbatoi con un'ampia fascia costiera, il percorso è eccellente per tutta la stagione. Tra i gigli di solito sono abitati da piccoli perches. Essi sono spesso trovati insieme a picchi tra le alghe, nello spessore degli steli di gigli d'acqua. In tali luoghi, i più riusciti saranno l'uso di piccole e medie imbracature popper.

Nei laghi grandi e profondi, i grandi perches non sempre abitano la striscia costiera. Possono essere spesso trovati in profondità, nell'ambito delle colline subacquee o dei rivetti ripidi. Essi guidano un modo di vivere pelagico (nello spessore dell'acqua), accompagnando i banchi di piccoli pesci, che cercano. Tali predatori sono difficili da tentare le esche di superficie.

 pescano il perch

Ma anche nei laghi più profondi si può spesso vedere sulla superficie dell'attacco di grandi perches caccia di piccoli pesci. Questo è un grande momento per dimostrare tutti i vantaggi delle esche di superficie. Ognuno dei tipi utilizzati in questa situazione dovrebbe giustificarsi, ma la preferenza dovrebbe essere data a quelle esche che volano meglio e più lontano. Un tale attacco massiccio di granato non dura a lungo e spesso non si ripete.

Dobbiamo fare tutto rapidamente, ma con attenzione. Non si può nuotare vicino ai predatori di caccia, che, contrariamente a quello prevalente, sono abbastanza paurosi. Il primo getto è meglio eseguito da lontano e si avvicina gradualmente al centro della "caldaia". Le baute più "a lungo raggio" sono l'esca di bastone, ed è con loro che dovremmo iniziare a pescare per il pesce persico.

Pesca per asp

Ogni pescatore è consapevole del fatto che potenti esplosioni, accompagnate da uno spruzzo di spruzzo, possono, di regola, appartenere ad un solo predatore del fiume - asp. Tuttavia, pochi pescatori hanno cercato di catturare le baite di superficie. Anche se vale la pena conoscere che questo predatore reagisce a loro molto meglio del punto.

Pesca per asp

È un po 'più difficile, tuttavia, raccogliere tecniche di esca e di cablaggio per esso. In questo caso, i gesti lunghi saranno utili ancora. Pertanto, vale la pena utilizzare esche che possono superare una distanza di 50-60 metri. È meglio utilizzare piccole esche di bastone e propulsori. Ma per mandare l'esca per tali distanze, è necessaria una bobina con un grande bobina e una linea di pesca relativamente sottile. E poi c'è un piccolo problema.

Molti pescatori sanno che l'uso di una stringa per catturare asp non è una decisione molto buona, perché in questo caso il pesce spesso scompare. È molto meglio utilizzare una linea di pesca ordinaria con un diametro di 0,2-0,23 mm. È inoltre necessario ricordare la forza della spazzata. Farlo in modo tale da rilevare in modo affidabile il pesce a una così grande distanza. Pertanto, è necessario contare sui cento pesci che sono stati agganciati sul gancio, e questo aiuterà ad agganciare i ganci taglienti.

Pesca alla trota

Portando gli stessi parametri funzionerà bene per catturare sulle bacchette di trota di superficie. In alcuni periodi possono catturare quasi ogni tipo di salmone dalla superficie. L'attrezzo deve essere delicato, ma durevole, e il pescatore deve tener conto dell'energia e della dinamica del nemico. Incredibilmente emozionante è la cattura notturna del taimen sulle baute di superficie! Questo pesce si masturba perfettamente sulle punture di Popper e esegue l'esca di esca. Ma in una condizione - l'esca dovrebbe essere grande. Piu 'grande e', meglio 'e.

In alcuni periodi che esplodono in superficie, il baccello risponde bene, anche se questo pesce è estremamente timido e cauto. Quindi, catturarli dalla superficie è considerato "abilità superiore" tra i pescatori. Il successo nella cattura di questi pesci porterà esche di dimensioni minori, lunghe 2-5 cm, situate su una linea con un diametro di 0,14-0,2 mm. La gravità dei triple hook in questo caso è la condizione principale per una pesca di successo.

Pesca per altri tipi di pesce

Il chub non manca l'opportunità di mangiare un richiamo popper. Beh, cosa succede al pesce gatto? Molto spesso, con esche relativamente non tipiche, catturiamo pesci che finora hanno evitato con successo altre "offerte". Tuttavia, se concepite la pesca del pesce gatto, allora questa azione dovrebbe essere ben preparata. Poiché anche in questo caso la colata a lunga distanza non fa male, si dovrebbe avere un ingranaggio di un calibro più grande, colando una barra, un moltiplicatore solido e un cavo intrecciato con un diametro di 0,25 mm.

E che cosa circa i pesci che vivono nei paesi tropicali? Tali, ad esempio, come un grande bass o un pesce di tigre. E nell'oceano c'è un pesce di pavone o di tonno. Questa è un'altra storia, e certamente lo condividerò nel prossimo articolo.

Come si può vedere, ci sono molte possibilità per catturare esche di superficie e praticamente qualsiasi tipo di pesce predatore può essere catturato su di loro. Si nota che il più aggressivo è il cablaggio dell'esca, più efficace sarà il morso. Inoltre, piccoli pesci prendono solitamente l'esca delicatamente. La maggior parte delle picche piccole, per esempio, non lo inghiottono molto profondamente.

Un predatore molto grande, al contrario, se attacca, inghiotte tutto. Di solito anche noi non vedremo l'intero attacco dall'inizio alla fine, nonostante il fatto che guarderemo attentamente l'esca e il luogo di cattura accanto ad esso. E questo non è sorprendente, perché al momento dell'attacco, il punto può raggiungere velocità fino a 25 m / sec.

Pesca di pesci predatori sulle baite di superficie

Tuttavia, esiste una sola regola, non importa dove e cosa citiamo dalla superficie del serbatoio. La maggior parte dei pescatori, persino esperti, esegue il taglio troppo presto. Nel frattempo, tutte le forme di manifestazioni di attacchi - vari tipi di idromassaggi, onde, acqua forte spruzza intorno all'esca e persino la sua scomparsa - dovrebbero essere reagiti con calma. Non smettere di lavorare con l'attrezzatura fino a sentire la pesantezza alla fine della linea.

A tutti coloro che hanno deciso di provare la loro mano a pescare i pesci predatori sulle baite di superficie, desidero successo e indimenticabili impressioni! Non disperate dopo il primo fallimento. Se reagisci al primo morso troppo presto - non ti preoccupare. Io per tutto il tempo che prendo sulle bacchette superficiali di un predatore, già non ricordo, quanti attacchi magnifici sono passati.

Pesca di pesci predatori sulle baite di superficie
5 100% 1 vote

Recommended Reading

Share with your friends!